Annunci di Lavoro

L'Origine del Caffè

Il Portale del Caffè

Il caffè è una bevanda antica, conosciuta da secoli in Medio Oriente da dove è giunto a noi europei. Il nome caffé nasce, infatti, dal termine arabo qakwa il quale ha a sua volta originato la parola turca quahvé che ci suona molto familiare.

Se l'etimologia è nota, il mistero aleggia invece sulla scoperta dei chicchi dai poteri eccitanti. Forse un pastore etiope ha fatto la conoscenze con gli effetti del caffé grazie alle sue capre che gli sono apparse visibilmente eccitate dopo aver mangiato i chicchi scuri e, dopo tale fortunata ispiraziona, ha proceduto alla prima tostatura della storia.

La scoperta nata dalla casualità è suggestiva ed accresce il misticismo della bevanda, alla quale sono stati attribuiti anche poteri curativi, oltre che le note qualità relativamente all'aroma unico. 

Il caffé nato in Medio Oriente secoli fa è poi giunto nel nostro paese nel Seicento per opera dei mercanti. In particolare dobbiamo rendere merito ai veneziani, che acquistarono i preziosi chicchi al Cairo, ed degli olandesi, i quali si narra trafugarono alcune piantine da portare in Europa. 

Fu, infatti, chiaro fin da subito che il caffè sarebbe stato al centro di un commercio fiorente, prezioso quasi quanto quello dell'oro nero e sicuramente più gustoso. Attorno al caffé sono nati concili di esperti, assaggiatori patentati e persone che studiano le tecniche per preparare l'espresso migliore. Vediamo quindi alcuni consigli per preparare un ottimo caffè...

 

Dove